Giulia Ghilardotti conquista la medaglia d’argento al Grand Prix d’Ungheria

16 Dicembre 2019

Giulia Ghilardotti ha preso parte come titolare della nazionale giovanile Fijlkam al Grand Prix d’Ungheria che si è tenuto a Budapest. All’importante competizione continentale hanno partecipato 900 atleti di 11 nazioni: appuntamento importante per verificare il grado di preparazione in vista dei prossimi campionati Europei che si terranno a febbraio 2020 a Budapest. L’atleta piacentina ha vinto con ampio margine i primi due incontri, dimostrando un’eccellente condizione fisica: si è però dovuta arrendere solo in finale, al cospetto della campionessa europea in carica. La portacolori del Karate Piacenza Farnesiana – Acrobatic ha 16 anni e frequenta il terzo anno dell’Istituto Romagnosi.

È allenata da 11 anni dal maestro Gian Luigi Boselli, dall’istruttore Pier Paolo Cagnoni e dall’allenatore Giorgio Livelli. Giulia vanta nel suo curriculum numerosi titoli italiani, è vicecampionessa europea a Sochi (Russia) ed è vincitrice di innumerevoli trofei nazionali ed internazionali. La medaglia d’argento conquistata a Budapest migliora la possibilità per Giulia di essere convocata dal team azzurro per gli europei di febbraio 2020.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà