Atletica, Emma Casati e Giovanni Tuzzi conquistano l’argento a Modena

13 Settembre 2021

L’Atletica Piacenza è tornata a ruggire nelle gare su pista regionali grazie a Emma Casati e Giovanni Tuzzi, protagonisti nei 1.500m Assoluti del Trofeo Crotti – Ruggeri, tenutosi a Modena nella serata dell’8 settembre.

Dopo l’eccellente prova in maglia azzurra della settimana scorsa a Oderzo, Emma si è aggiudicata la medaglia d’argento, migliorando il proprio primato personale sulla distanza, ora di 4’36”25. La giovanissima sta dimostrando un ottimo stato di forma nonostante la stagione particolarmente lunga e faticosa, dimostrando di aver smaltito ormai la ruggine estiva.

Eccellente prova anche per Giovanni Tuzzi, che ha finalmente brillato nei 1.500m, condotti con coraggio e conclusi in 3’54”93, primato personale e medaglia d’argento: dopo anni a cercare il risultato, sembra che finalmente anche Giovanni abbia “trovato la quadra”, dimostrando di valere tempi di grande pregio. Bella soddisfazione per Giuliano Fornasari, i cui due allievi hanno dimostrato un’ottima forma mentale e fisica.

Inoltre, sabato 11 settembre, a Busseto (Parma) una nutrita pattuglia di portacolori biancorossi delle categorie Ragazzi e Cadetti ha partecipato alle gare del Trofeo Città di Busseto – Memorial Leopoldo Remondini. La compagine, sotto la guida di Antonio Parrello, Salvatore e Andrea Rinaldi, ha sfornato ottime prestazioni conquistando diverse medaglie.

Chiara Sverzellati si è aggiudicata la medaglia d’oro nella gara degli 80m Cadette, corsi in 10”51. Bell’argento di Anna Pissarotti negli 80hs Cadette, corsi in 13”14. Antonio Maria Petitto ha corso gli 80m piani Cadette nell’ottimo tempo di 9”88. Gabriele Taschieri ha corso i 300m Cadetti piani in un buon 43”07. Riccardo Rosa e Giulio Giorgi Pierfranceschi hanno vinto rispettivamente l’argento e il bronzo nei 60hs Ragazzi, con i tempi di 13”49 e 15”40. Riccardo ha poi conquistato l’argento nel salto in lungo, con un salto a 2,86m; Giulio ha invece preso un argento nel getto del peso, con la misura di 5,35m. 3’53”52 e medaglia di bronzo per Angela Chinosi nei 1000m Ragazze. Tripletta biancorossa nel getto del peso femminile, con Camilla Maria Ghezzi, Millione Caterina e Marta Tinelli, che hanno lanciato l’attrezzo rispettivamente a 6,08m, 5,53m e 5,43m. Due ori, 6 argenti, 3 bronzi e tanti bei risultati sono l’ennesimo bottino per il sodalizio biancorosso, che prosegue nella sua attività di valorizzazione dei propri atleti.

Tuzzi, primo da sinistra, sul podio

© Copyright 2021 Editoriale Libertà