Alla Galleana una domenica di festa per i super sportivi dello Special Dream Team

04 Novembre 2021

Gli “Amici del parco della Galleana”, con la collaborazione del Comune di Piacenza e diversi sostenitori lanciano l’iniziativa di domenica 7 novembre con l’obiettivo di
raccogliere fondi per aiutare lo “Special Dream Team”, società piacentina che permette ai ragazzi disabili di praticare sport agonistico.

Una giornata al parco della Galleana aperta a tutti con castagnata e pietanze del “Basulon” a fare da contorno allo scopo solidale. Nella mattinata, esibizione di calcio da parte dei ragazzi del Dream Team, mentre dal pomeriggio musica per tutti con Project One.

“Lo sport è vita ed è molto importante anche a livello sociale – ha spiegato l’assessore allo sport, Stefano Cavalli -. Il Comune è sempre stato sensibile a queste iniziative e il
Dream Team ha tutto il nostro supporto. Piacenza ha dimostrato vicinanza e attaccamento, ora speriamo che il meteo ci aiuti per vivere una bella giornata tutti insieme”.

L’associazione “Amici del parco”, rappresentata da Cesare Boiardi e da Eugenio Carli, ha fin da subito dato la disponibilità per utilizzare il parco della Galleana come
luogo dell’evento: “Spesso il parco è poco sfruttato, nonostante sia una bellissima location. Con questa festa proviamo a sensibilizzare anche in questo senso, dato che
in altre città i polmoni verdi sono più valorizzati. Ci siamo messi subito a disposizione per aiutare una realtà volenterosa come il Dream Team, cercando di aiutarli. L’evento di domenica può aprire ad altre iniziative simili, ci auguriamo che la castagnata sia solo l’inizio”.

Importanti anche le parole del presidente di Coro Marketing e Academy Volley Piacenza, Corrado Marchetti, fra i principali sponsor dell’evento: “Siamo molto attivi nel sociale e quando viene chiamata in causa risponde presente. Il parco è il luogo ideale per questa iniziativa di
sport. Dal Dream Team possiamo imparare tanto: nel futuro cercheremo di collaborare di nuovo con loro per altre iniziative”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà