Piacenza Baseball nella tana di Milano: i biancorossi vogliono tornare al successo

14 Maggio 2022

Domani, con consueto inizio di gara uno previsto alle 11.00 e gara due sessanta minuti dopo il termine del primo incontro, il Piacenza Baseball sarà ospite del Milano 1946 sul celebre diamante intitolato a John Fitzgerald Kennedy.

La formazione meneghina è reduce da una stagione 2021 in cui ha potuto assaporare la Serie A dove, inserita in un girone proibitivo, ha lottato fino all’ultimo per la salvezza, mancata poi di un soffio. Avversaria fissa dei biancorossi nelle stagioni precedenti di Serie B, la squadra guidata da Fraschetti, tra le favorite del Girone A, si trova attualmente in lotta per il primato della classifica con un bilancio di sei vittorie e due sconfitte. Confrontando le statistiche delle squadre prossime al confronto diretto, balza subito all’occhio come Piacenza e Milano abbiano prodotto numeri praticamente identici in attacco, mentre i rossoblù vantano numeri migliori, seppur di poco, nel reparto lanciatori.

Decisamente meglio i lombardi invece per quel che riguarda la difesa, finora punto debole del Piacenza e che ha finito per determinare alcuni recenti risultati in partite a punteggio chiuso decise da episodi. Il team di Marenghi è ancora nella fase di “alti e bassi” dove alterna prestazioni decise ad altre in cui fatica ad esprimere il proprio potenziale. I precedenti confronti tra le due squadre hanno sempre evidenziato un equilibrio generale, con diversi incontri terminati agli extrainning; anche in questo caso si auspica per Piacenza la prestazione che possa innescare la classica scintilla che permetta di svoltare positivamente ottenendo continuità di risultati nel prosieguo del Campionato, che mostra una classifica cortissima ed in cui azzardare ora pronostici di graduatoria risulta impossibile. Lo staff tecnico biancorosso dovrà fare nuovamente i conti con l’infermeria affollata: i recuperi di Cetti, Nodari e Capra stanno occupando più tempo del previsto e sono monitorati di settimana in settimana, mentre Perez dovrebbe essere a disposizione pur stringendo i denti per arginare il protrarsi di un’infiammazione al ginocchio.

Programma giornata
Milano-Piacenza; Catalana Alghero-Avigliana; Ares MI-Junior PR; Fossano-Codogno

Classifica Girone A
Avigliana 5v 1p; Milano 6v 2p; Catalana Alghero 5v 3p; Ares MI 4v 3p; Piacenza 3v 5p; Codogno 3v 5p; Junior PR 2v 4p; Fossano 1v 6p

© Copyright 2022 Editoriale Libertà