Il maltempo blocca le partite giovanili. Maxi squalifica di otto giornate in Terza

04 Novembre 2023 05:47

La Figc di Piacenza ha comunicato che “causa le forti piogge dei giorni scorsi e le precarie condizioni dei campi di gioco, tutte le gare delle categorie Juniores, Allievi Interprovinciali e Provinciali, Giovanissimi Under 15 e Under 14 di competenza della Delegazione Provinciale sono rinviate a data da destinarsi (comprese le gare in programma sui campi in sintetico). Restano invece in calendario i campionati di Seconda Categoria e Terza Categoria, fatta eccezione per la gara Bobbio2012Perino-Virtus Piacenza che viene rinviata dopo la chiusura dell’impianto di gioco da parte del comune di Coli per motivi di sicurezza”.

Lavoro extra per il giudice sportivo e una maxi-squalifica in Seconda Categoria: il giocatore Daud Kount è stato fermato per otto giornate “perché, dopo l’annullamento di una rete per fuorigioco, l’arbitro veniva accerchiato da ben sei calciatori della società Vernasca, che protestavano; fra essi, il calciatore Daud Kount spintonava il direttore di gara, rendendosi pertanto colpevole di condotta gravemente irriguardosa”.

Sempre in ambito provinciale cinque squalifiche per tre giornate, tutte per comportamento violento nei confronti di un giocatore avversario, a due giocatori del Vigolzone (i nomi non vengono pubblicati in quanto minorenni) e a tesserati di Podenzano, Borgonovese e Folgore.

Per quanto riguarda il Giudice sportivo regionale, da segnalare lo stop di quattro giornate, che risale alla scorsa settimana, di Samuele Di Maio (Agazzanese) “per aver rivolto espressione ingiuriosa nei confronti dell’assistente dell’arbitro”. Stessa pena in Eccellenza femminile anche a Elena Garbazza (Piacenza calcio femminile) per aver rivolto all’arbitro “una frase ingiuriosa”.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp