L’antico villaggio che finì inghiottito dal Po: Pieve di Parpanese

Di Giacomo Nicelli 25 Febbraio 2022

Una pergamena recentemente trascritta e studiata ci svela il mistero dell’improvvisa scomparsa di una importante chiesa e del villaggio che la circondava, Pieve di Parpanese, che nel XII secolo era un centro di rilievo strategico conteso con ripetute battaglie da Piacenza e Pavia. L’ultimo documento che lo menziona è del 1203. Poi su di esso cala il silenzio, ma a prendere il suo posto, pochi anni dopo spunterà nelle vicinanze un’altra pieve più piccola, detta Plebeta, oggi Pievetta. A spiegarci quale evento traumatico ha portato alla sparizione di questo centro è ora un atto giudiziario risalente all’anno 1227 che riporta le deposizioni di alcuni uomini della zona chiamati a deporre nel corso di una controversia. – Podcast di Giacomo Nicelli. Editing e sound design Matteo Capra.

FOTO: Parpanese e Pievetta nella mappa del Po di Paolo Bolzoni del 1588: Archivio di Stato di Parma, Raccolta di mappe e disegni, vol. 31, n. 3 Bolzoni

BIBLIOGRAFIA: Per saperne di più sulla Pieve di Parpanese: Giacomo Nicelli, Alle origini di Castel San Giovanni: la pieve di Olubra, Piacenza 2021, pp. 17-18, 54-92, 127-131, 284-292.

Sulla storia di Pievetta fino all’età moderna e contemporanea: Agnese Bollani – Adelio Profili, La Plebeta e gli Arbëreshë: Gheghi e Toski. Storia, cultura e folclore di due borghi in riva al Padus: Bosco Tosca e Bosco Albanesi, Borgonovo 2021.

Sull’instabilità del corso del Po nei territori pavese e piacentino nel corso dei secoli: Ennodio, Vita del beatissimo Epifanio vescovo della Chiesa pavese, ed. Maria Cesa, Como 1988 (Biblioteca di Athenaeum, 6), § 21, p. 46; Mauro Calzolari, Il Po in età romana. Geografia, storia e immagine di un grande fiume europeo, Reggio Emilia 2004, pp. 23-25; Franco Cazzola, Il Po, in Le calamità ambientali nel tardo medioevo europeo: realtà, percezioni, reazioni, a cura di Michael Matheus – Gabriella Piccinni – Giuliano Pinto, Firenze 2010, pp. 197-230.

La leggenda della campana sommersa è in: Giovannino Guareschi, Mondo piccolo. Don Camillo, Milano 1948, p. 275.

Sull’assalto al “castrum” di Parpanese: Iohannis Codagnelli Annales Placentini, recognovit Oswald Holder-Egger, MGH, Scriptores rerum Germanicarum in usum scholarum ex Monumentis Germaniae Historicis separatim editi, XXIII, Hannoverae – Lipsiae, Hahn, 1901, pp. 46-47; Aldo Angelo Settia, Castelli e villaggi nell’Italia padana: popolamento, potere e sicurezza fra IX e XIII secolo, Liguori, Napoli 1984 (Biblioteca. Nuovo Medioevo, 23), p. 393; Gianmarco De Angelis, «Capere, destruere et comburere». Lessico e forme della guerra negli «Annales» di Giovanni Codagnello, in «Bollettino Storico Piacentino», XCIX, 2004, pp. 177-206.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà