Polizia municipale

Una ventina di multe in centro storico: “Ordinaria attività di controllo”

12 febbraio 2020

Multe per divieto di sosta in centro, nella serata di martedì 11 febbraio, ma “si tratta di una attività di routine, svolta sistematicamente in funzione della disponibilità delle due pattuglie serali a disposizione”. La precisazione arriva dalla Polizia Municipale, in seguito alla ventina di contravvenzioni elevate nella zona di piazza Sant’Antonino e dintorni, proprio in concomitanza con uno spettacolo al teatro Municipale. “Sono state elevate anche nelle arterie adiacenti alla piazza – spiega il Comando -: via Scalabrini, via Verdi, via Sant’Antonino, piazza Cavalli”.

L’operazione è scattata a seguito di una chiamata: un’auto era parcheggiata nello spazio riservato ai mezzi dei vigili del fuoco in via Giordani. Da lì la prima multa, la rimozione del veicolo, e di conseguenza il controllo a tutte le altre auto parcheggiate.

“Non si è trattato di un evento eccezionale né tanto meno di una raffica di multe – conclude la polizia Municipale, ma di una ordinaria attività di controllo che ieri sera, oltre che in centro, è stata svolta anche in altre zone esterne alla città come ad esempio Borgotrebbia”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Uncategorized