Regione Emilia Romagna

Donini: “Passo epidemiologico dello 0.1%. Test anche in estate”

8 giugno 2020

Ottimismo ma senza abbassare la guardia. Raffaele Donini, assessore alla Sanità della Regione Emilia Romagna, ha presentato i dati relativi alle ultime 24 ore dell’epidemia da Coronavirus, una situazione in netto miglioramento come evidenziato anche dalle slide presentate dall’esponente della giunta regionale.

In base all’ultimo bollettino regionale i decessi sono stati quattro, nessuno nel Piacentino. I nuovi contagiati sono stati 20, quasi tutti asintomatici, tre di questi si sono registrati nel nostro territorio.

Oltre 2.500 deceduti a causa del Covid avevano un’età superiore a 80 anni. “Molti erano nelle Cra, per questo il nostro monitoraggio sarà costante con test periodici per i pazienti e per gli operatori. Dobbiamo tutelare i nostri anziani” ha dichiarato Donini.

L’assessore ha fatto sapere che la caccia al virus continuerà anche in estate e a settembre la Regione sarà in grado di effettuare 15mila tamponi al giorno. L’ente continuerà ad investire nella ricerca scientifica e applicata e nella medicina territoriale, in particolare nell’attività delle Usca. “Il domicilio deve essere il primo livello di cura”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Uncategorized

NOTIZIE CORRELATE