Teche

Nicolini e Istituto Musicale Palestrina, collaborazione al via. Stasera concerti storici su Telelibertà

6 luglio 2017

Il conservatorio Nicolini allarga le collaborazioni, e non solo. Questa mattina è stato siglato l’accordo didattico/musicale con l’Istituto Musicale Palestrina, di Castel San Giovanni, “per realizzare un processo di armonizzazione dei percorsi formativi – recita il comunicato -, con l’obiettivo di preparare gli studenti del Palestrina interessati alla frequenza dei corsi per il conseguimento del Diploma Accademico di I° e Il° livello presso il conservatorio”.
Nicolini e istituto Palestrina realizzeranno progetti, stage, laboratori, workshop e iniziative di reciproco interesse – come concerti, master class, concorsi nazionali e internazionali di musica -, per migliorare la qualità dell’offerta formativa e artistica.

In serata, invece, con la serie “Concerti del Nicolini”, che nel lontano 1985 hanno occupato la prima serata della programmazione, esordisce il nuovo format “Teche di Telelibertà” dedicato alle produzioni del passato. Una iniziativa che rinsalda la storica collaborazione tra l’emittente, il conservatorio, e i piacentini sottolineata dalla presidente Paola Pedrazzini.

“Una sorta di tv on demand – ha spiegato il direttore di Telelibertà Nicoletta Bracchi, – per rispondere alle richieste di chi ci chiede di rivedere trasmissioni storiche dell’emittente. Una iniziativa – ha concluso – che conferma lo strettissimo rapporto che c’è con i telespettatori”.

A partire dalle 20 di questa sera, e per i prossimi quattro giovedì, sarà dunque possibile rivedere i concerti degli studenti del Conservatorio Nicolini di Piacenza, una realtà che già negli anni ottanta apparteneva alle eccellenze della nostra città.

Una breve introduzione, da parte degli allievi musicisti, e poi tanta musica classica. Dalle Rapsodie di Brahms al Mefisto Valzer di Liszt, fino alle mazurche e alle ballate di Chopin.
Un’arte che non ha epoca, che non invecchia mai. Gioielli musicali dell’archivio di Telelibertà che sapranno compensare la qualità delle immagini, non sempre ai massimi livelli considerata la loro età.

La nuova serie Teche si può vedere anche in streaming da computer, tablet e smartphone direttamente sul sito Liberta.it.

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso