Vigolzone

Gli Alpini piacentini ricordano la battaglia di Nikolajewka LE FOTO

29 gennaio 2018

Gli Alpini della nostra provincia hanno ricordato il 75esimo anniversario della battaglia di Nikolajewka, triste pagina della Seconda guerra mondiale, combattuta il 26 gennaio 1943 sul fronte russo dalle truppe italiane in ritirata dopo l’offensiva dell’Armata Rossa.

Il merito di tenere vivo il ricordo è del gruppo alpini di Vigolzone, che nel 1984 ha costruito il monumento ai caduti di Nikolajewka, unico nella provincia di Piacenza, che contiene un pugno di terra di Russia. Ogni anno la commemorazione è organizzata insieme alla sezione Ana di Piacenza.
Onore ai caduti con la fanfara alpina di Pontedellolio e la deposizione di una corona di alloro che quest’anno è stata offerta dagli alpini di Farini con il capogruppo Gaetano Sturla.
Un applauso caloroso è stato poi rivolto al gruppo di Vigolzone, guidato da Gaetano Morosoli, che nel mese di giugno festeggerà i 50 anni di fondazione.

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE