Associazione Antonio Moore

Bullismo, due cassette delle lettere per ricevere le segnalazioni dei ragazzi

26 maggio 2018

Fino all’8 giugno ragazzi e ragazze potranno scrivere una “Lettera al bullo” che li tormenta.
Si tratta dell’iniziativa messa in campo dall’amministrazione comunale di Piacenza e dall’associazione Antonio Moore onlus, in collaborazione con l’associazione Ccsvi Sclerosi Multipla. Due semplici cassette delle lettere (una all’esterno del Quinfo del Comune in piazzetta Pescheria, l’altra a Spazio 4.0) saranno a disposizione di chi ha problemi legati al fenomeno del 26: chiunque potrà inserire messaggi, in forma anonima oppure inserendo i propri dati personali, che verranno in seguito analizzati da appositi esperti al fine di trovare conforto o una soluzione in merito.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE