Seta

Approvato il bilancio dell’anno 2017: investiti 15,6 milioni di euro

28 maggio 2018

I soci di Seta hanno approvato questa mattina, 28 maggio, la proposta di bilancio 2017 formulata dal Consiglio di amministrazione dalla quale è emersa che, per il quinto anno consecutivo, l’azienda di trasporto pubblico ha chiuso un bilancio d’esercizio con il segno positivo.

Nello specifico, per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2017 l’esito della gestione caratteristica vede un utile operativo di 480mila euro, superiore quindi a quanto registrato nel 2016 (385 mila euro). Nel periodo che va dal 2012 al 2017 il risultato cumulato è positivo per circa 3,1 milioni di euro, mentre il valore della produzione (107,6 milioni di euro) è cresciuto del 2,1%. I passeggeri trasportati complessivamente nelle tre province servite (Modena, Reggio Emilia, Piacenza) sono stati 59,9 milioni, in aumento del 3,6% rispetto al 2016. In sensibile aumento (+4%) anche i proventi dalla vendita di biglietti ed abbonamenti, attestati a 29,6 milioni di euro.

Gli investimenti realizzati nel corso del 2017 ammontano complessivamente a 15,6 milioni di euro – di cui 11,2 milioni in autofinanziamento – in massima parte impiegati per l’acquisto di mezzi (67 autobus di categoria Euro 5 ed Euro 6), nonché per migliorare la dotazione tecnologica a supporto del servizio erogato. Tra i tanti interventi effettuati in questa direzione si segnala l’assegnazione di body cam al personale di verifica: Seta è la prima azienda di trasporto pubblico in Italia a compiere tale passo, che ha notevolmente aumentato l’efficacia del servizio di controlleria e contribuito a prevenire il fenomeno della dichiarazione di false generalità.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE