Anche semi da piantare

In casa una serra di marijuana, arrestato 22enne. Oltre 100 clienti

2 novembre 2018

Ancora un arresto, da parte dei carabinieri della stazione Levante di Piacenza, per detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. A finire in manette un 22enne piacentino, che nella sua abitazione nel quartiere Roma aveva allestito una coltivazione di marijuana in grande stile.

Il giovane, incensurato, viveva dal fratello e nel proprio appartamento, situato sullo stesso pianerottolo, aveva attrezzato una sofisticata serra del valore di circa 7mila euro, con sette lampade e impianto di areazione, per far crescere le piante con stanze rivestite di stagnola isolante. In casa i carabinieri hanno trovato anche 450 grammi di droga di alta qualità, un manuale per la coltivazione della marijuana, un grinder e 145 semi pronti per essere piantati, oltre a sacchi di terra e vasi.

Il 22enne aveva un giro d’affari di oltre cento clienti, tutti registrati nel suo libro mastro ritrovato dai carabinieri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE