Due differenti casi

Pendolari del furto a Ponte dell’Olio e a Piacenza: un arresto e una denuncia

15 febbraio 2019

Un arresto e una denuncia sono il risultato di due operazioni dei carabinieri con obiettivo altrettante pendolari del furto, in due distinti casi.

L’arresto è stato compiuto dai militari dell’Arma della stazione di Ponte dell’Olio nel pomeriggio di giovedì 14 febbraio ai danni di una 19enne romena, residente nel pavese a Villanterio, che assieme a una complice aveva rubato generi alimentari per un valore di circa 140 euro in un supermercato del paese della Val Nure. La donna è stata bloccata dai carabinieri, chiamati dal personale del market, mentre la complice è riuscita a dileguarsi. Questa mattina la donna dovrà rispondere di furto aggravato davanti al Giudice del Tribunale di Piacenza.

Il secondo caso si è verificato a Piacenza, ancora in un supermercato, dove una 38enne romena, residente a Cavedago in provincia di Trento, è stata sorpresa mentre tentava di asportare cinque bottiglie di superalcolici dagli espositori per un valore di circa 150 euro, nascondendole nella sua borsa. Per lei è scattata la denuncia.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE