Superlega

La Wixo Lpr si sveglia troppo tardi e al Palabanca trionfa Ravenna

30 dicembre 2017

È una sconfitta che brucia quella in cui è incappata oggi, sabato 30 dicembre, la Wixo Lpr Piacenza, battuta a domicilio  da Ravenna in quello che era a tutti gli effetti uno scontro diretto, visto l’ottavo posto occupato dalle due compagini.  Troppo tardiva, infatti, la reazione dei ragazzi di Giuliani, capaci solo nel terzo set (grazie all’apporto del solito Baranowicz) di prolungare un match conclusosi poi definitivamente nel quarto parziale, in cui i romagnoli hanno fissato il risultato finale sull’1-3.

Oltre all’assenza del libero Manià, messo ko da un infortunio al polpaccio, i piacentini hanno pagato caro i continui errori in fase di battuta, che soprattutto nei primi due set hanno permesso agli avversari di passeggiare al Palabanca. I biancorossi scalano quindi in nona posizione in classifica, con il prossimo impegno per Parodi e compagni contro Vibo Valentia previsto per giovedì 4 gennaio 2018.

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE