Dopo la promozione

Bakery, è qui la festa: entusiasmo al Palazzetto. Si riparte da Coppeta

12 giugno 2018

20180612-220202.jpg

Dopo la festa istintiva, del tutto guidata dalla gioia irrefrenabile per un traguardo storico come la serie A2, oggi, martedì 12 giugno, è stato tempo della vera celebrazione. In casa Bakery non accenna a scendere il livello di entusiasmo dopo l’impresa di Montecatini quando i ragazzi di Coppeta, piegando Cassino, hanno ottenuto la promozione al termine di una stagione infinita.

Al PalaBakery è andata in scena la festa che ha visto protagonisti loro, giocatori, staff tecnico e società, con Marco Beccari in testa, e ovviamente i tifosi che hanno trepidato nel corso della lunga cavalcata playoff.

“È una gioia immensa e che, anche a distanza di giorni, rappresenta una enorme emozione – ha detto Marco Beccari -: un successo che è merito di questi ragazzi che hanno dimostrato di saper lottare per i nostri colori, di amare Piacenza. Siamo giovani, abbiamo solo sette anni di vita, ma in questi sette anni siamo riusciti a scrivere pagine fantastiche come quella di Montecatini”.

Celebrati uno ad uno tutti i componenti del gruppo biancorosso, al palazzetto si è respirata l’atmosfera che contraddistingue la “famiglia” Bakery che per il prossimo campionato ripartirà ancora da coach Coppeta. “Puntiamo ad un torneo tranquillo, che ci consenta di conservare la categoria senza patemi”.

20180612-201853.jpg

20180612-220320.jpg

20180612-220326.jpg

20180612-220332.jpg

20180612-220339.jpg

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE