Basket serie A2

Assigeco, non basta super Murry. La Bakery stende Cento in rimonta

13 gennaio 2019

La Bakery si regala una prima di ritorno, nel campionato di serie A2 di basket, da ricordare: dopo le emozioni del derby con l’Assigeco, chiuso però con una dolorosa sconfitta, i biancorossi hanno mandato al tappeto Cento al termine di una autentica battaglia. 90-75 il risultato finale in favore dei piacentini che, dopo una partenza ad handicap ed un primo quarto chiuso sotto di nove punti, hanno innestato le marce alte nei restanti parziali piazzando il sorpasso ai danni dei romagnoli. Ottimo Crosariol, ma è stata tutta la squadra a girare a dovere in una serata che ha scatenato l’entusiasmo del pubblico del Pala Bakery.

Nell’anticipo di mezzogiorno tra Ravenna e Assigeco, valido per il primo turno del girone di ritorno del campionato di serie A2 di pallacanestro, l’Assigeco non è riuscita a dare seguito alla bella vittoria ottenuta sette giorni prima nel derby con la Bakery. 76-74 il punteggio che è valso la sconfitta sul parquet dei romagnoli, avanti per tutto il corso della sfida e guidati da un super Smith, autore di 28 punti. Non è invece bastata ai biancorossoblu, l’ottima prova di Murry e il risveglio finale che ha fatto sperare in un clamoroso ribaltone. Il quintetto di coach Ceccarelli sarà di nuovo in campo domenica 20 gennaio con Jesi, al PalaBanca.

OraSì Basket Ravenna:
Tartamella ne, Hairston 8, Smith 28, Montano, Jurkatamm 2, Cardillo 11, Masciadri 8, Rubbini, Seck ne, Gandini 5, Baldassi ne, Laganà 14
Assigeco Piacenza:
Diouf ne, Ogide 16, Formenti 12, Antelli 2, Graziani, Piccoli 2, Ihedioha 10, Turini ne, Murry 27, Sabatini 5, Vangelov

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE