Fondazione, 5 candidature al Comune. Detenuti, 2 in corsa

4 dicembre 2012

Fondazione di Piacenza e Vigevano, sono 5 le candidature per il momento giunte al sindaco Paolo Dosi, che deve indicare i due rappresentanti di Palazzo Mercanti nel consiglio generale di via Sant’Eufemia.
Tra i nomi più conosciuti spiccano quelli di Augusto Ridella (presidente della Banca Farnese) e Mario Angelillo, presentato dal capogruppo Pd Daniel Negri. Gli altri candidati in corsa sono Claudia Barabaschi, Silvio Barbieri e Giorgia Gobbi, ma non è escluso che nei prossimi giorni ne arrivino altre: il termine del 3 dicembre per il deposito dei nominativi era infatti solo indicativo e non perentorio, il sindaco ha tempo fino al 22 dicembre per riceverne altri e prendere la propria decisione. Tra questi, sarebbe atteso anche quello della giornalista Carla Chiappini di Svep.
Per la carica di garante dei detenuti al carcere delle Novate sembra invece profilarsi un testa a testa tra l’ex preside Alberto Gromi e il generale in congedo dei carabinieri Riccardo Cioce, con il primo grande favorito a essere riconfermato nell’incarico che lo ha visto molto impegnato negli ultimi due anni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Foto Gallery Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE