Piacenza

Volley, Champions League: Copra Elior sconfitto nella battaglia di Tours. Le foto

30 ottobre 2013

20131030-222956.jpg
Si complica la corsa Champions di Copra Elior. La trasferta francese si rivela più complicata del previsto per i vice campioni d’Italia che cadono, ma soltanto al tie break, al cospetto di Tours. Termina dunque 3-2, con Copra Elior che parte male, perde Papi per infortunio (guai muscolari) ad inizio secondo set, ma non si arrende. La ricezione piacentina non vive certo la sua serata migliore, ma i muri di Simon e le bordate di Zlatanov bastano per rimettere le cose a posto. Meglio sorvolare sulla terza frazione, segnata da un errore di compilazione della formazione ad inizio set: è caos e Tours prende il largo, approfittando degli errori in serie dei ragazzi di Monti. Eloquente il 25-13 conclusivo. Copra Elior ha però la forza di rialzarsi nel quarto. Konecny è il trascinatore dei francesi, ma dall’altra parte della rete anche Kaliberda sale di tono dopo le difficoltà iniziali. Piacenza mantiene costantemente il vantaggio che arriva anche a +4, ma Tours rimane aggrappata al set fino alla conclusione: ci pensano Simon a muro e poi De Cecco a portare le due contendenti al tie-break che consegna peró ai campioni di Francia il successo che vale l’allungo nella classifica del girone. Copra Elior si assesta al secondo posto con quattro punti, in attesa della sfida di martedì prossimo, quando al Palabanca arriverà il fanalino di coda, i bulgari di Marek Dupnitsa, ancora fermi al palo.

Tours-Copra Elior 3-2 (25-19, 27-29, 25-13, 22-25, 15-10)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE