Piacenza

Il Piacenza conquista anche il secondo derby con il Fiorenzuola: +7 sul Lecco

1 novembre 2015

Piacenza Calcio - Fiorenzuola (fmd) (1)

Il Piacenza si sbarazza del Fiorenzuola che però, al contrario del match di coppa di mercoledì scorso, vende carissima la pelle e rimane in partita fino al novantesimo. I biancorossi prevalgono per 3-1 sui ragazzi di Mantelli. Matteassi e soci dominano la prima parte della sfida con il consueto piglio autoritario concretizzando la superiorità in chiusura di tempo con il gol di Adriano Marzeglia, abile a scaraventare alle spalle di Corradi un pallone riversato in area da Porcino. Per il Fiorenzuola sembra calare il buio, tanto più che ad inizio secondo tempo Saber conquista un calcio di rigore che Sentinelli trasforma per il 2-0. Mantelli allora cambia: dentro due attaccanti, Morga e Maggi, fuori Sessi e Masseroni: i risultati sono pressochè immediati perché al 25’ il direttore di gara concede un altro rigore. Punito il contatto Boccanera-Morga: dal dischetto Fausto Ferrari non fallisce. Venti minuti finali privi di grosse emozioni, ma proprio al 90’ ci pensa Saber,di testa, a chiudere il discorso sul cross mancino di Minincleri. Un Piacenza che non perde un colpo e allunga in vetta a +7 sul Lecco; per il Fiorenzuola una caduta preventivabile in un cammino salvezza che necessita una ripresa già da domenica prossima, quando al Comunale sarà di scena il temibile Ciserano.

PIACENZA: Boccanera; Battistotti, Sentinelli, Silva, Di Cecco; Saber, Cazzamalli, Porcino; Matteassi (44′ Ruffini), Marzeglia (20′ st L.Franchi), S.Franchi (32′ st Minincleri). All. Franzini (Cabrini, Cigognini, Odigwe, Galuppini, Mira, Minasola)
FIORENZUOLA: Corradi; Sereni (22′ st Ratti), Piva, Reggiani, Guglieri; Petrelli, Sessi (20′ st Morga), Masseroni (29′ st Maggi); Volpe, Orlandi; F.Ferrari. All. Mantelli (D’Apolito, Mameli, Pighi, Simone, Kequi)
Arbitro: Lalomia di Agrigento. Assistenti: Amantea (Milano) e Zaninetti (Voghera)
Reti: 43’pt Mareglia, 2’st (rig.) Sentinelli, 25’st (rig.) Ferrari, 45′ st Saber

Aggiornamento
Il Fiorenzuola accorcia le distanze al 25′ su calcio di rigore trasformato da Ferrari. Un penalty concesso a causa di un presunto tocco di Boccanera sul neo entrato Morga dopo un fiacco passaggio all’indietro di Battistotti. Un gol che riapre una partita che sembra chiusa con i rossoneri spenti e ora improvvisamente rianimati dal gol dell’ex Lumezzane.

Aggiornamento
Il Piacenza raddoppia già in apertura di secondo tempo: fuga centrale di Saber che, entrato in area, è atterrato in piena area da Sereni. Dal dischetto del calcio di rigore Sentinelli non sbaglia firmando il suo primo gol in maglia biancorossa.

Aggiornamento
Il Piacenza chiude in vantaggio il primo tempo grazie alla rete in chiusura di frazione di Adriano Marzeglia. Dopo 45 minuti di predominio territoriale, i biancorossi riescono a concretizzare grazie alla bella incursione mancina di Porcino che mette al centro un ottimo pallone: un paio di rimpalli e il centravanti risolve la mischia con il piattone. All’ultimo istante, grane intervento salva-risultato di Boccanera che, sul colpo di testa di Reggiani da azione d’angolo, toglie il pallone dall’angolino alla sua sinistra.

Aggiornamento
Il Piacenza fa valere un buon predominio territoriale e al 21′ sfiora il vantaggio sul Fiorenzuola: l’azione travolgente di Porcino sulla fascia destra è chiusa dal cross arretrato sul quale Stefano Franchi, all’altezza del dischetto del rigore e con la porta spalancata, spara un destro troppo alto. Il Fiorenzuola pare comunque in grado di reggere sulla spinta biancorossa.

Notizia delle 14.30
Non c’è Taugordeau ma Cazzamalli, Guglieri in campo al posto di Mameli: queste le principali novità di formazione di Piacenza-Fiorenzuola, in campo al Garilli per una sfida che promette scintille. IL Piacenza prova a continuare nella sua striscia positiva, i rossoneri vanno a caccia di punti per uscire dalla crisi.

PIACENZA: Boccanera; Battistotti, Sentinelli, Silva, Di Cecco; Saber, Cazzamalli, Porcino; Matteassi (44′ Ruffini), Marzeglia (20′ st L.Franchi), S.Franchi (32′ st Minincleri). All. Franzini (Cabrini, Cigognini, Odigwe, Galuppini, Mira, Minasola)
FIORENZUOLA: Corradi; Sereni (22′ st Ratti), Piva, Reggiani, Guglieri; Petrelli, Sessi (20′ st Morga), Masseroni (29′ st Maggi); Volpe, Orlandi; F.Ferrari. All. Mantelli (D’Apolito, Mameli, Pighi, Simone, Kequi)
Arbitro: Lalomia di Agrigento. Assistenti: Amantea (Milano) e Zaninetti (Voghera)
Reti: 43’pt Mareglia, 2’st (rig.) Sentinelli, 25’st (rig.) Ferrari

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Provincia Sport Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE