Piacenza

Super Flo non basta: Nordmeccanica ko, Conegliano a un passo dal tricolore

28 aprile 2016

Nordmeccanica - Imoco Conegliano (25)-1000

Potrebbe essere già sabato prossimo il giorno dell’incoronazione. Nordmeccanica è nuovamente piegata da Conegliano in gara 2 della serie finale dei play off scudetto. Due gare e nessun set conquistato da parte delle ragazze di Gaspari alle quali non basta una Flortie Meijners in gran serata (23 punti per l’olandese). E non è sufficiente una partenza a tutta nel corso del primo set (parziale di 5-1) per spaventare le “pantere” di Davide Mazzanti che rimettono in sesto il match e. in un finale di frazione vibrante, mettono a segno lo 0-1, fornendo una prova di incredibile carattere.

Anche nel secondo set, buono l’approccio delle biancoblu: Melandri si disimpegna alla grande, ma i guizzi finali delle venete e soprattutto gli attacchi meno convinti di Marcon e compagne, valgono il raddoppio di Imoco.

Equilibrio che si ripropone anche nel corso del terzo set, ma Nordmeccanica non riesce, nei momenti chiave, a piazzare i colpi per riaprire il match. Gli ultimi scambi sono al cardiopalma, con Nordmeccanica avanti di due punti. Ci sono forti contestazioni per una palla assegnata “out” a Meijners e così Glass e socie piazzano il sorpasso. Robinson e Ortolani guidano la corazzata ospite al 3-0 e, in caso di successo sabato prossimo (20.30 al Palabanca), sarà primo scudetto nella storia di Conegliano. Nordmeccanica dovrà sfoderare ulteriore grinta per riaprire una serie che, ad oggi, sembra senza storia.

NORDMECCANICA PIACENZA-IMOCO CONEGLIANO 0-3
(27-29, 21-25, 23-25)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE