Pro Piacenza, basta un guizzo di Schiavini: salvezza ad un passo

21 Maggio 2016

IMG_5442.JPG

Un Pro Piacenza essenziale e spietato espugna per la seconda volta in stagione lo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo: con l’Albino Leffe, √® Giorgio Schiavini a decidere la gara di andata del play out salvezza del girone A di Lega Pro. Vittoria preziosissima che indirizza in maniera pesante la corsa per mantenere la categoria: sabato prossimo al Garilli, baster√† un pareggio ai ragazzi di mister Viali per centrare la seconda salvezza cosnecutiva.Addirittura la sconfitta per 1-0 garantirebbe ugualmente il raggiungimento del traguardo grazie al miglior piazzamento di Bini e soci al termine della stagione regolare.

Come facilmente preventivabile, match tutt’altro che emozionante ma disputati su buoni ritmi, specie nella prima ora di gioco. Il Pro parte contratto nei primi cinque minuti, ma si impossessa ben presto del comando delle operazioni: non lo lascer√† pi√Ļ sino al termine. Salvo una sfuriata piuttosto sterile nella fase centrale della prima frazione, i ragazzi di Facciolo quasi mai riescono ad eludere la linea difensiva che Bini e Sall blindano senza sbavature. Sul fronte offensivo, Rantier e Carrus ci provano con due buone stoccate sulle quali Amadori √® reattivo. L’equilibrio si rompe ad un passo dal riposo: Schiavini risolve, con il destro, una mischia in area di rigore e subito dopo si va al riposo con un accenno di rissa immediatamente sedato dai rispettivi staff.

Nel corso della ripresa, saggia condotta del gioco da parte del Pro che supera indenne 45 minuti che vedono i bergamaschi del tutto innocui. In pieno recupero, incredibile auto traversa di Magli che centra il legno nel tentativo di liberare l’area dopo un intervento di Amadori sulla conclusione di Martinez. Sugli scudi Carrus e, specie nel primo tempo, Alessandro. Una bella iniezione di fiducia per i ragazzi di Viali che vedono ora pi√Ļ vicina la permanenza in Lega Pro.

ALBINO LEFFE – PRO PIACENZA 0-1
ALBINO LEFFE: Amadori, Muchetti, Ferretti, Dalla Bona, Vinetot, Magli, Legras, Perini, Pesenti, Soncin (39′ st Girardi), Danti (31′ st Ravasio). All. Facciolo (Cortinovis, Mureno, Nichetti, Cal√¨, Kanis, Bentley)
PRO PIACENZA: Fumagalli; Cardin, Sall, Bini, Calandra; Aspas, Carrus (47′ , Schiavini (43′ st Piana); Barba (35′ st Gomis); Rantier, Alessandro. All. Viali (Bertozzi, Messeri, Orlando, Annarumma)
Arbitro: Paolini di Ascoli Piceno. Assistenti: Bernabei (Tivoli) e Granci (Città di Castello)
Rete: 46′ pt Schiavini
Note: Ammoniti: Bini, Muchetti, Alessandro, Legras, Pesenti, Cardin, Gomis
<

© Copyright 2021 Editoriale Libertà