Piacenza

Clamoroso al Garilli: il Pro stende il Parma e continua la corsa in coppa

21 agosto 2016

IMG_5947.JPG

Il Pro Piacenza schianta il Parma e conquista il passaggio al secondo turno della coppa Italia di Lega Pro grazie ad una rete di Piana in pieno recupero.

Termina 2-1 la sfida del Garilli, decisa nel primo tempo dal botta e risposta tra Pesenti, abile nell’incornare una punizione di Cavalli, e Calaió che, all’esordio conquista e trasforma un calcio di rigore provocato da Piana. Lo stesso Calaió, al 35′, alza bandiera bianca per guai muscolari. Succede ben poco nel corso della ripresa, è comunque un Pro Piacenza che fornisce ancora una volta ottime impressioni sul fronte dell’organizzazione di gioco, anche se il Parma spreca due buone chance con Evacuo e Nocciolini per chiudere i giochi nella seconda parte di gara.

I rossoneri rimangono sornioni e con gli inserimenti dei giovani, ma guizzanti Pugliese e Ferrara, si rende pericoloso dalle parti di Zommers. Al 93′, la nuova punizione di Cavalli trova pronto Piana a centro area che, con uno stacco poderoso, castiga il portiere gialloblu e regala ai suoi un insperato passaggio del turno.
Circa settecento gli spettatori che hanno assistito alla sfida, duecento provenienti da Parma.

PRO PIACENZA: Fumagalli; Cardin, Bini, Piana, Sane; Girasole (29′ st Martinez), Cavalli, Gomis (18′ st Ferrara); Rossini, Pesenti, Marra (18′ st Pugliese). A disposizione: Bertozzi, Calandra, Sall, Marchionni, Cassani. All. Pea
PARMA: Zommers; Coly, Lucarelli, Giorgino; Garufo, Baraye (38′ st Corapi), Miglietta, Scavone, Nunzella; Evacuo (15′ st Guazzo), Calaiò (36′ pt Nocciolini). A disposizione: Coric, Canini, Saporetti, Mazzocchi, Melandri, Benassi, Ricci, Simonetti, Messina. All. Apolloni
Arbitro: Vigile di Cosenza. Assistenti: Martinelli (Seregno) e Spreafico (Lecco)
Reti: 26′ pt Pesenti, 28′ pt (rig.) Calaiò, 48′ st Piana

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE