Su Call of Duty Warzone arriva una mappa “italiana”, Fortune’s Keep

Di Andrea Peroni 20 Giugno 2022

Vai alla pagina principale di Gaming

Call of Duty: Warzone si prepara a salutare decine di milioni di giocatori con Fortune’s Keep, la nuova mappa in arrivo il 22 giugno su tutte le piattaforme che rappresenterà, con ogni probabilità, l’ultima grande novità del battle royale di Activision.
Fortune’s Keep arriverà su Warzone giusto in tempo per il debutto della Stagione 4 dello sparatutto, e arricchirà l’esperienza di gioco con una mappa ambientata in un’immaginaria isola del Mar Adriatico dalle dimensioni molto più contenute rispetto a Caldera. Gli sviluppatori di Raven Software hanno offerto ai giocatori un piccolo assaggio di quelle che saranno le ambientazioni di Fortune’s Keep, che inevitabilmente richiamano una certa dose di italianità nelle architetture e nello stile, lasciandosi però andare a location imprescindibili per un battle royale tra cui un faro e un losco covo dei contrabbandieri che sembra fatto apposta per essere preso d’assalto andando a caccia di prezioso bottino.
Fortune’s Keep sarà aggiunta gratuitamente a Call of Duty: Warzone, e sarà la quinta mappa della storia del popolare titolo dopo Verdansk, Rebirth Island, Verdansk 84 e Caldera. Per il gioco, inoltre, si tratterà dell’ultima inedita ambientazione, a meno di clamorosi ripensamenti dell’ultimo minuto.

Activision e Infinity Ward hanno infatti confermato nelle ultime settimane lo sviluppo di Call of Duty: Warzone 2.0, la prossima iterazione del battle royale che sarà lanciato sul mercato entro la fine dell’anno, in concomitanza o quasi con l’uscita del prossimo Modern Warfare 2 prevista per il 28 ottobre. In questo momento, i dettagli su Warzone 2 latitano; Infinity Ward ha già svelato che la mappa principale si rifarà ad alcune storiche location del franchise di Modern Warfare, ma nelle prossime settimane l’azienda americana alzerà definitivamente il sipario sul successore di un titolo in grado di ammaliare oltre 100 milioni di giocatori in poche settimane dalla sua uscita nel 2020, in piena pandemia. Inutile dire che il lockdown per COVID-19 diede una grossa mano alla popolarità del gioco, progressivamente persa soprattutto nell’ultimo anno dopo una serie di scelte poco lungimiranti da parte degli sviluppatori.
In attesa di saperne di più, l’appuntamento per i giocatori di Warzone è fissato al 22 giugno su Fortune’s Keep.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà