Piacenza

Il sindaco Dosi: “Via dagli immobili in affitto, risparmio di 100mila euro”

25 settembre 2012

La giunta comunale oggi in riunione a Mortizza

Addio agli uffici in affitto, per un risparmio annuo immediato di centomila euro. Lo ha deciso la giunta guidata dal sindaco Paolo Dosi, riunita ieri per un’intera giornata alla cooperativa di Mortizza per parlare di riorganizzazione della macchina comunale.

Presto sarà dunque dato l’addio alle sedi ospitate sul Corso e a palazzo Acer di via XXIV Maggio, con i servizi che troveranno posto in una delle tante stanze vuote che si trovano nei 14 immobili di proprietà.

Un tema che si collega strettamente con quello che pare destinato a diventare il tormentone politico dei prossimi mesi: Palazzo Uffici si farà oppure no. Il sindaco Dosi si è dato un mese per rispondere, nel caso si rinunciasse l’attività verrà concentrata in alcuni immobili, a partire dall’anagrafe di viale Beverora, con la ristrutturazione pagata dalla vendita di quelli ritenuti non strategici. “Valuteremo entro la fine di ottobre – ha chiarito il primo cittadino – tenendo presenti le indicazioni che ci arriveranno dal mercato. E comunque anche la ristrutturazione di alcune sedi sarebbe molto onerosa, dovremo fare attentamente tutti i calcoli per scegliere la soluzione migliore”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE