Piacenza

Vola l’export delle macchine utensili, ma la fine della crisi è ancora lontana

9 ottobre 2012

Il presidente di Confindustria PIacenza, Emilio Bolzoni

Volano le esportazioni di macchine utensili prodotte nella nostra provincia, ma l’uscita dal tunnel della crisi appare ancora lontana.
Lo ha ribadito il presidente di Confindustria Piacenza Emilio Bolzoni commentando i dati regionali relativi al secondo trimestre 2012. In Emilia-Romagna ben 15 distretti su 19 hanno evidenziato una crescita delle esportazioni: per le macchine utensili piacentine l’aggiornamento trimestrale indica un +14,5%. “Questo settore – ha commentato il presidente Bolzoni – si conferma la locomotiva della nostra economia e proprio grazie alle esportazioni: solo chi si rapporta i mercati di tutto il mondo può rimanere competitivo. Al di là di questo dato positivo, i segnali che abbiamo registrato non sono molto incoraggianti: per vedere la luce in fondo al tunnel occorrerà attendere ancora qualche mese, almeno la metà del 2013”.
Questa mattina Bolzoni ha ricevuto in dono un quadro dall’Associazione degli invalidi civili come riconoscimento della reciproca collaborazione di questi anni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE