“Cittadini coinvolti per decidere la nuova piazza Cittadella”

14 Gennaio 2013

20130114-124151.jpg

Piazza Cittadella, mercoledì via ai lavori. Non si tratterà però subito degli scavi per la realizzazione del parcheggio interrato da 260 posti fortemente voluto dall’amministrazione comunale. “Saranno le prove indispensabili ai progettisti per capire la consistenza del terreno e non per verificare la presenza di reperti storici”, ha chiarito il vicesindaco Francesco Cacciatore. Il quale ha poi sottolineato un importante aspetto: “Il futuro assetto di superficie della piazza sarà stabilito attraverso un percorso partecipato che coinvolgerà i piacentini, i quali saranno quindi protagonisti effettivi della decisione finale”. L’ipotesi iniziale prevede la realizzazione di un giardino al posto della stazione dei bus, ma il Comune si dice aperto a tutti i suggerimenti che arriveranno.
Il cantiere vero e proprio partirà in estate, durata prevista di due anni circa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà