Più di 2mila firme per “salvare” San Salvatore. Sit-in degli ambientalisti

05 Febbraio 2013

Sono state raccolte 2.876 firme in tre settimane per chiedere che venga “stoppato” il progetto di una centralina idroelettrica a San Salvatore di Bobbio, presentato all’inizio di dicembre dall’ingegnere genovese Flavio Friburgo. I rappresentanti delle associazioni ambientaliste hanno fatto sentire la propria voce fuori dalla sede della Provincia, dove è in programma la conferenza dei servizi sul progetto. Nonostante la richiesta agli ambientalisti non è stato permesso di partecipare, come osservatori, al dibattito. Oggi è prevista anche la discussione in Regione della mozione di Marco Carini (Pd), appoggiata da Stefano Cavalli (Lega Nord), dove si chiede che il progetto non sia approvato dalla valutazione di impatto ambientale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà