Cassa integrazione, a gennaio oltre 400mila ore autorizzate a Piacenza

13 Febbraio 2013

La protesta dei lavoratori contro la chiusura di Atlantis a Gropparello

Superano quota 400mila le ore di cassa integrazione autorizzate nella provincia di Piacenza nel mese di gennaio 2013. Nel dettaglio, sono state 404.558, di cui 6omila di cassa ordinaria, tutto nel settore dell’edilizia. Poco più di 303mila, invece, le ore di cassa integrazione straordinaria, quasi tutte concentrate nell’industria (280mila) a parte una quota di commercio (21mila ore). Infine, la cassa integrazione in deroga: in gennaio a Piacenza sono state autorizzate 41mila ore: quasi 21mila nell’industria, quasi 13mila nel commercio , 5mila nell’artigianato e il resto dell’edilizia. A rendere noti i dati è la Cgil dell’Emilia Romagna.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà