Bersani è fuori pericolo, oggi ha ricevuto la visita del premier Letta

17 Gennaio 2014

Pierluigi Bersani

A quasi due settimane dalla emorragia cerebrale che lo ha colpito domenica 5 gennaio, Pier Luigi Bersani può essere considerato fuori pericolo. “Il decorso prosegue regolarmente – spiegano i medici dell’ospedale di Parma dove è stato operato d’urgenza – e la Tac di controllo effettuata questa mattina conferma la normale evoluzione dell’iter post operatorio. Viste, quindi, le buone condizioni del paziente i medici hanno ritenuto, in data odierna, di sciogliere la prognosi”. Che però non è stata resa nota, anche se è probabile che già nella prossima settimana l’ex segretario del Pd possa fare ritorno in famiglia, nella sua casa di Piacenza.

Oggi era anche la prima giornata in cui Bersani poteva ricevere visite e uno dei primi a incontrarlo è stato il presidente del Consiglio Enrico Letta, andato nel pomeriggio appositamente a Parma.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà