S.Valentino, festa per innamorati e ristoratori. Su Libertà le vostre foto

11 Febbraio 2014

San Valentino

Nonostante molti, di fronte alle nostre telecamere, si affrettino a liquidare la questione dall’alto di una quantomeno sospetta refrattarietà ad ogni forma di consumismo, è sufficiente un giro di telefonate ad alcuni ristoranti di città e provincia, per scoprire come stanno realmente le cose: per il giorno di San Valentino si viaggia verso un clamoroso tutto esaurito.
Si sa, l’amore vince tutte le battaglie, dunque non c’è crisi che tenga e ogni tentativo di rimanere immuni da coinvolgimenti eccessivamente romantici risulta vano. Venerdì sera sarà il tripudio per tutte le coppie di innamorati.
“Regali? Non ho ancora pensato a nulla, ma sicuramente un pensiero per la fidanzata sarà d’obbligo” è una delle frasi più gettonate tra i piacentini intervistati quest’oggi in centro.

Giovani, anziani, fidanzati o sposi da una vita, San Valentino rappresenterà anche quest’anno l’occasione per sfoggiare un insospettabile romanticismo nei confronti della dolce metà. E sono già numerosissimi i messaggi e le foto giunti alla redazione del quotidiano Libertà che, da domani, fino a venerdì, pubblicherà all’interno delle pagine interamente dedicate all’antichissima ricorrenza.

Una festa per le coppie ma che può rappresentare anche l’occasione per tanti single di gettarsi alla caccia della propria anima gemella, come ci ha confidato una giovane piacentina: “Per venerdì sera, abbiamo organizzato una cena tra single: e chi lo ha detto che solo gli innamorati possono festeggiare?”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà