Piacenza

Eataly, 66 i lavoratori impiegati oggi. Otto a tempo indeterminato

16 dicembre 2014

Eataly (15)-800

Sono 66 i lavoratori attualmente in forza al negozio piacentino di Eataly, dei quali 8 a tempo indeterminato, 35 a tempo determinato, 6 apprendisti e 17 interinali.

Ecco la fotografia del personale occupato nel negozio inaugurato a fine settembre alla Cavallerizza, lungo Stradone Farnese.  “Per iniziare è normale una percentuale contenuta di dipendenti fissi – spiegano da Eataly, assicurando poi che “tutti quelli bravi saranno confermati”. Per il momento il personale non è destinato ad aumentare significativamente, neppure per le festività, mentre nel prossimo anno è atteso un aumento del giro di affari, quindi anche dei lavoratori.
In media, un dipendente del negozio piacentino del marchio, ormai diffuso in tutto il mondo e diventato una bandiera del cibo italiano di qualità, lavora per 30 ore alla settimana. I dati aggiornati sono stati recentemente forniti alle organizzazioni sindacali nazionali proprio dalla dirigenza di Eataly, nel corso di un incontro che il patron Oscar Farinetti ha aperto spiegando che la filosofia aziendale si basa su tre cardini: “Creare occupazione, ridare lustro a luoghi dimenticati e promuovere la “bellezza” agroalimentare”.

Dal un punto di vista occupazionale sono stati forniti i dati complessivi dei vari negozi sparsi in Italia: gli addetti sono 1.670, 873 dei quali a tempo indeterminato (pari al 52,3% del totale), affiancati da 391 tempi determinati (23,4%) e 235 apprendisti (14,1%), per un totale di 1.499 dipendenti diretti, a cui si aggiungono 171 interinali (10,2% del totale). In totale sono 77 i lavoratori iscritti a un sindacato, meno del 5% del totale. Nessuno a Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE