Piacenza

Ferrari a Nel mirino: “Usiamo il metodo-Expo. La zolla resti dov’è”

14 novembre 2015

ferrari bracchi nel mirino

“E se la grande zolla rimanesse alla fiera di Milano, come permanente memoria della presenza piacentina a Expo 2015?”. A lanciare lo spunto non è stato un visitatore qualsiasi, ma Silvio Ferrari, colui che ha portato il sistema-Piacenza alla manifestazione universale. L’idea è emersa nel corso della trasmissione di Telelibertà “Nel mirino”, in onda ogni venerdì alle 21.

Rispondendo alle domande del direttore Nicoletta Bracchi, Ferrari ha anche indicato quale può essere la vera eredità lasciata da Milano Expo per il nostro territorio: “La capacità di lavorare assieme di tutto il sistema, concentrandosi su alcune priorità condivise, fissando tempi e modi per raggiungerle. Un metodo che se applicato di nuovo in futuro potrà rivelarsi altrettanto vincente”.

In merito a un suo possibile incarico istituzionale nel nostro territorio, Mr. Expo è stato chiaro: “Non mi tirerei indietro, a patto che si parli di un progetto ambizioso, che unisca tutte le forze locali e si ponga obiettivi alti”.

Nel Mirino sarà trasmesso in replica domani alle 21.30 e lunedì alle 18.30.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE