Piacenza

Anziani troppo sedentari, salute a rischio: “Muoversi fa bene”

15 dicembre 2015

20151215-114506.jpg

Muoversi fa bene, a tutte le età. E’ il messaggio ribadito dal dottor Fabrizio Franchi, direttore della Geriatria dell’ospedale di Piacenza, che a Telelibertà si sofferma sui rischi e le conseguenze di uno stile di vita sedentario, purtroppo sempre più diffuso tra le persone anziane. Al contrario sono molti i benefici ad esempio sulle malattie cardiovascolari, sull’obesità e sul diabete che derivano da un’attività fisica regolare.
“Abbiamo lo stesso patrimonio genetico dei nostri antenati, che erano molto più attivi di noi. Significa che non siamo programmati per stare tutto il giorno dietro ad una scrivania oppure utilizzare l’auto per ogni più piccolo spostamento” ha affermato il medico.
“Molte delle malattie croniche che conosciamo hanno purtroppo un legame con la scarsa attività fisica” ha concluso Franchi, secondo il quale i benefici del movimento sono evidenti anche per le persone anziane che hanno una disabilità motoria. “Non stiamo parlando di agonismo, ma di un’attività costante, come una camminata di 20-30 minuti al giorno il maggior numero di giorni possibili”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE