Piacenza

Come salvare i bimbi che stanno soffocando, i consigli a Fuori Sacco Express

28 giugno 2016

disostruzione pediatrica (3)-1000

Niente pacche sulla schiena né mani in bocca, ma manovre semplici ed efficaci come le compressioni tra le scapole o la manovra a cucchiaio del pugno tra l’ombelico e lo sterno. Protocolli che vanno conosciuti e che devono essere stati provati più volte.
Ecco come ci si deve comportare se ci si trova di fronte a un bambino che sta soffocando a causa di cibo o di un corpo estraneo ingerito.

Preziosi consigli sono arrivati dagli istruttori nazionali della Croce Rossa di Piacenza nel corso dell’ultima puntata di Fuori Sacco Express, la trasmissione di Telelibertà condotta dal giornalista Michele Rancati, che ha chiuso la stagione e dato appuntamento a settembre.

Guidati dalla responsabile del gruppo Msp (Manovre pediatriche salvavita) di Piacenza, Cristina Bolzoni, i colleghi Francesco Tusino, Domenico Grassi, Giuliana Ceriati, Isabella Dordoni e Massimiliano Gervasi hanno effettuato una dimostrazione sulle mosse da seguire nel caso ci si trovi in una situazione limite, purtroppo non così rara, se si pensa che in Italia un bambino alla settimana in Italia muore per ostruzione delle vie aeree.

La trasmissione andrà in replica giovedì alle 12 e alle 18.20; venerdì alle 21; sabato alle 20.05; domenica alle 17.30 e alle 23.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE