Piacenza

Dvd, film e musica: successo alla mediateca della Passerini. Nasce la “Sala dell’arte”

22 luglio 2016

FullSizeRender (3)-1000

Cresce il numero di utenti della mediateca comunale alla Passerini Landi di via Carducci: da gennaio ad oggi, infatti, sono state 1.620 le persone che si sono interfacciate con gli sportelli, di tutte le età ed estrazioni sociali, per un totale di 25.931 prestiti. Tra tutti, spiccano le richieste di dvd (ce ne sono 6mila in mediateca e i cittadini possono donarne altri), e il più visto del 2016 risulta essere “2012” un film di Roland Emmerich del 2009, seguito da “All is lost”, del 2013.

La mediateca, forte dei numeri di cittadini che si rivolgono ogni giorno all’ufficio di riferimento, crescerà ancora: è stato infatti vinto un bando regionale che consentirà, proprio nella sede di via Carducci, la nascita di una “Sala delle arti” più ampliata e rivisitata: ci saranno trenta postazioni di computer, wifi e tutti i libri sulle arti, a disposizione degli utenti. Su un totale di oltre 300 richieste partite dal territorio piacentino, sono state circa 200 quelle accolte: tra queste, per 25mila euro, spicca la biblioteca cittadina.
Così hanno spiegato questa mattina i referenti del progetto, Graziano Villaggi, Rosella Parma, e l’assessore comunale Tiziana Albasi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE