Il piacentino Lorenzo Poli a Sanremo: “Keanu Reeves ha suonato il mio basso”

10 Febbraio 2017

Nell’orchestra del festival di Sanremo è una presenza fissa da otto anni, ma è stato durante la seconda serata dell’edizione 2017 che tutti i riflettori si sono accesi sul musicista piacentino Lorenzo Poli.
Su invito di Maria De Filippi, Poli ha infatti consegnato uno dei suoi bassi all’attore canadese Keanu Reeves, tra gli ospiti più fotografati e applauditi della 67esima edizione.
Anche i fan di Poli si sono scatenati: “Ho ricevuto tantissimi messaggi e devo dire che lui è stato molto simpatico. Non è da tutti accettare di esibirsi in diretta davanti a milioni di spettatori, anche perché sapevo che Reeves aveva smesso di suonare con la sua band da tempo. Per di più era senza cuffie, ho apprezzato molto che non si sia tirato dentro. Penso – ha concluso Poli – che sia stato molto bravo”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà