Alle 20.30 su Telelibertà

Il Papa piacentino Gregorio X stasera a “Quarta Dimensione”

11 aprile 2019

Nella settima puntata del programma “Quarta Dimensione”, in onda ogni giovedì alle 20.30 su Telelibertà, il conduttore Manrico Bissi si metterà sulle tracce di Papa Gregorio X, arrivato al soglio di Pietro nel 1261. Parliamo dell’unico pontefice piacentino effettivamente riconosciuto, al secolo Tedaldo Visconti nato in città nel 1210 da una famiglia nobiliare, i Visconti appunto, che però non vanno confusi con l’omonima dinastia ducale che avrebbe retto nel secolo successivo Milano.

“Fu protagonista indiscusso della Piacenza duecentesca – commenta l’architetto Bissi che anche questa sera proporrà la sua lectio dalla biblioteca monumentale del Collegio Alberoni –. Giganteggiò tra altri pontefici della sua epoca per bravura, equilibrio, spiritualità, senso del dovere. Dante, aspetto curioso da non trascurare, che era uno spirito notoriamente critico, non ebbe niente da dire sull’operato del nostro pontefice. In effetti tutti i papi che troviamo nell’Inferno dantesco sono successori di Tedaldo, il quale venne apprezzato per il suo carattere dialogante. Un pontificato breve quello di Gregorio X che seppe tuttavia riformare la Chiesa nelle fondamenta cercando di recuperare quelle pecche che avevano segnato la moralità di altri papi».

Nell’episodio di questa sera è ospite l’architetto Tiziano Fermi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE