Anche 347 pensioni

Reddito di cittadinanza per 3.584 piacentini. Importo medio di 439 euro

26 luglio 2019

A Piacenza e provincia, al 17 luglio 2019, sono 3.584 le persone che usufruiscono del reddito di cittadinanza, per un importo medio mensile di 439,03 euro. A renderlo noto l’osservatorio statistico di Inps.

A livello regionale, Piacenza è la provincia con il minor numero di persone che beneficiano di questo sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari, finalizzato al reinserimento lavorativo e sociale. Al primo posto, infatti, figura Bologna con 15.236 persone, seguita da Modena (11.362 persone), Reggio Emilia (8.288 persone), Parma (7.847 persone), Ravenna (6.026 persone), Ferrara (5.575 persone), Rimini (5.311 persone) e Forlì-Cesena (4.765 persone). All’ultimo posto ecco Piacenza. In Emilia Romagna, il totale dei beneficiari del reddito di cittadinanza ammonta a 67.994 persone, per un importo medio mensile di 430,75 euro.

Per quanto riguarda, invece, la pensione di cittadinanza (se il nucleo familiare è composto esclusivamente da uno o più componenti di età pari o superiore a 67 anni) i piacentini coinvolti sono 347. In questo caso l’importo medio mensile è di 197,63 euro. I dati pubblicati nel report si basano sulle domande trasmesse all’Istituto dai Caf, dai Patronati e dalle Poste Italiane.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE