In piazzale Libertà

Biglie, gessetti e fionde: domenica spazio ai giochi di una volta

26 settembre 2019

Divertirsi tanto, con poco. È la scommessa degli organizzatori dell’evento “Un cortile per amico”, che hanno deciso di rispolverare biglie, gessetti, fionde, tiri a segno e tanto altro ancora. Domenica 29 settembre, dalle ore 15.30, nella zona di piazzale Libertà si aprirà uno squarcio del passato in un panorama sociale più che mai attuale: le famiglie residenti nelle case popolari del quartiere, nonché tutti i cittadini e passanti interessati, potranno sperimentare i cosiddetti “giochi di una volta” per un intero pomeriggio.

La prima edizione di questa iniziativa ludica, promossa da Unicef, Acer e Comune di Piacenza, vedrà il coinvolgimento dell’animatrice modenese Elisa Leoni dell’associazione “Zero in condotta” per i laboratori liberi con di giochi artigianali di legno, stoffa, ferro e materiali riciclati. Fernando Ziotti e Gino Ruggeri del gruppo “Gli stagionati” affiancheranno i bambini presenti nella costruzione di carretti, fionde e così via, per testimoniare la capacità dei ragazzi di un tempo di creare autonomamente (e senza troppe spese) i loro giocattoli. Le volontarie di Unicef Tina Rossi, Vanna Tonazzoli, Luisa Ravazzola e Marisa Zaffignani affiancheranno i piccoli nella realizzazione a mano delle bambole. Alle 17, la pedagogista Marta Versilia presenterà il suo libro “Attività Montessori all’aperto”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE