Per 345mila euro

Appalto del verde senza pace: risorse in esaurimento, si lavora a un nuovo bando

28 settembre 2019

Fa acqua l’appalto del verde aggiudicato a metà maggio tra mille polemiche per i gravi ritardi della procedura di gara e l’effetto giungla che ne è derivato nei prati pubblici e nei campi giochi della città.

In Comune c’è in gestazione un nuovo bando di 345mila euro per le manutenzioni soprattutto delle alberature, dal momento che per questo specifico aspetto la dotazione finanziaria dell’appalto (triennale) in essere è già in esaurimento. Ma anche sullo sfalcio dei prati le risorse iniziano a scarseggiare.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE