Olimpiadi di matematica

Respighi e Colombini conquistano il podio nella gara a squadre

17 dicembre 2019

Podio quasi tutto piacentino nella gara a squadre alle Olimpiadi di Matematica. Nella sfida tenutasi a Genova venerdì mattina, le classi prime e seconde dei licei “Respighi” e “Colombini” di Piacenza si sono piazzate rispettivamente al primo e secondo posto con soli 62 punti di distanza, seguite dall’istituto “Cassini” del capoluogo ligure. Le squadre di studenti del nostro territorio, così, hanno acquisito il diritto di partecipare alla semifinale della competizione, ed eventualmente alla super finale in programma il prossimo maggio a Mirabilandia, il parco divertimenti nel Ravennate.

Nello specifico, quella a cui hanno preso parte i “cervelloni” piacentini è la Coppa Euclide, organizzata per la prima volta quest’anno in via sperimentale nell’ambito del progetto delle Olimpiadi di Matematica (curato dall’Unione matematica italiana). La gara si è basata sulla risoluzione di venti problemi matematici inseriti in una storia narrata dal titolo “Otello matematico modello – Atto unico” di Guglielmo Scuotilancia, ispirata all’Otello di Shakespeare, nell’arco di due ore di tempo massimo. Le classi dei licei piacentini sono state accompagnate al Palacus di Genova dalle docenti Elena Bianco, Silvia Dallanoce e Marta Gruppi. Il gruppo del “Respighi” era composto da Alida Bertelli, Laura Terribile, Luca Monti, Enrico Ambiveri, Riccardo Noroni, Tommaso Rossi, Filippo Maria Salvi e Pietro Scaglioni, mentre quello del “Colombini” da Andrea Rossetti, Lorenzo Alberici, Gabriele Bongiorni, Edoardo Seist, Sara Zagari, Vittoria Fermini, Benedetta Fermi e Vjollca Xeka.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE