L’omaggio dell’artista piacentino Fabio Guarino a Diego Maradona

30 Novembre 2020

Era partito con l’idea di ripulire il giardino di casa dalle foglie secche degli alberi, è finito per realizzare un’autentica opera d’arte dedicata a Diego Armando Maradona.

L’artista piacentino Fabio Guarino ha voluto omaggiare così il “Pibe de Oro”, scomparso il 25 novembre scorso a 60 anni ma la cui figura è entrata definitivamente nella leggenda. “Mi è già capitato di realizzare opere di questo genere – ha spiegato l’artista – utilizzando quello che mi capitava tra le mani. Questa volta il mio soggetto non poteva che essere Maradona, il più grande calciatore di tutti i tempi”.

Per creare questo meraviglioso ritratto, Guarino (27 anni ed ex allievo del Cassinari di Piacenza) ha impiegato – oltre alle foglie raccolte nel suo giardino – alcuni sacchi dell’immondizia. Un “attacco d’arte” in piena regola.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà