Il libro “Giallo Klimt” di Giorgio Lambri presentato alla Passerini Landi

05 Dicembre 2020

Dopo le oltre 13mila visualizzazioni dei due incontri con Gabriele Dadati e Domenico Ferrari Cesena, il protagonista del nuovo incontro in streaming alla Passerini Landi è stato il capocronista di Libertà, Giorgio Lambri. In colloquio con l’assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi, Lambri nel pomeriggio di sabato 5 dicembre, ha presentato il nuovo libro “Giallo Klimt” di Editoriale Libertà che racchiude l’intrigante vicenda del “Ritratto di Signora” scomparso dalla galleria Ricci Oddi nel 1997 e riapparso nel dicembre del 2019. Il volume narra i giorni del furto che Lambri seguì direttamente come cronista di nera, e le numerose e misteriose vicende che hanno accompagnato questo dipinto nel corso del tempo. “Nei 20 anni in cui quotidianamente mi sono dedicato alla cronaca nera non mi è mai capitato di trattare un furto con così tante stranezze come quello del Klimt” ha commentato Giorgio Lambri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà