Il sindaco Barbieri: “Chiederò ancora alla Regione di allentare le restrizioni”

31 Marzo 2021

Hanno portato a casa la promessa di chiedere alla Regione un allentamento delle normative anti-contagio. Dopo la manifestazione in piazza Cavalli, esercenti e partite Iva sono stati accolti a Palazzo Mercanti dal sindaco Patrizia Barbieri e dall’assessore Stefano Cavalli.
Al termine dell’incontro, un’ora in un’aula consiliare a porte chiuse, se ne sono andati con l’impegno di ritrovarsi venerdì per una video-conferenza con la Regione che vedrà fianco a fianco il primo cittadino e i rappresentanti delle varie associazioni di categoria.

“Chiederemo ancora una volta un allentamento delle norme – spiega il sindaco Barbieri – già lo avevo richiesto, ma a distanza di una settimana abbiamo dei nuovi numeri che dimostrano ancora una volta come la situazione sia sotto controllo. E quindi compatibile con un allentamento delle misure: questo chiederemo alla Regione”.

All’incontro in municipio ha partecipato una delegazione dei manifestanti, guidata dal direttore di Unione Commercianti Alberto Malvicini e dal vicedirettore di Confesercenti Fabrizio Samuelli.

“Le attività del nostro territorio sono state le prime a essere chiuse – fa notare ancora il primo cittadino al termine dell’incontro – a distanza di un anno c’è la necessità di riaprire, ma anche quello di poter contare su dei ristori concreti. Da parte nostra possiamo dire che l’impegno non viene meno: la voce dei commercianti è già stata portata nelle sedi opportune e continuerà a essere ascoltata, ma oltre agli sforzi locale occorre uno sforzo regionale e governativo”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà