Ricci Oddi, prima domenica con il Klimt: “Tutto esaurito, visitatori dalla Lombardia”

02 Maggio 2021

La prima domenica con il Klimt segna il “tutto esaurito”. Oggi (2 maggio) la galleria d’arte moderna Ricci Oddi di Piacenza si appresta ad accogliere diversi visitatori: “In questo primo weekend di riapertura in zona gialla – comunica l’assessore alla cultura Jonathan Papamarenghi – il museo di via San Siro registra il sold out”. Lo conferma il custode Dario Gallinari: “Abbiamo ricevuto il numero massimo di prenotazioni, non c’è più un posto libero per questa domenica. Tutte le fasce orarie sono piene, le guide partiranno in orari e luoghi distinti della galleria per garantire il rispetto delle norme anti-assembramento”. E i visitatori, attirati soprattutto dal Ritratto di Signora di Klimt esposto dopo 24 anni dal furto, arrivano anche da province e regioni limitrofe, “in particolare – specifica Gallinari – dalla Lombardia. Del resto, la vicenda di questa tela è avvincente e coinvolgente, ben oltre i confini del nostro territorio”.

Sempre oggi, tra l’altro, è possibile visitare i musei civici di palazzo Farnese e il museo di storia naturale in via Scalabrini con l’ingresso promozionale a un euro. Ieri invece, nella festività del primo maggio, gli spazi culturali della nostra città sono rimasti chiusi al pubblico.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà