Imprese, anche la piacentina Bragalini agli Stati generali delle donne

26 Agosto 2021

Anche Piacenza presente agli Stati Generali delle donne. Il merito va a Nadia Bragalini, presidente di Terziario Donna Confcommercio Piacenza e ambassador de “Le Città delle Donne”, oltre che imprenditrice del settore zootecnico: è stata lei infatti a intervenire agli Stati generali delle donne svoltesi sia in remoto sia in presenza al campus universitario di Savona alla presenza della ministra per le pari opportunità Elena Bonetti e dei viceministri delle infrastrutture e del ministero dello sviluppo economico Teresa Bellanova e Alessandra Todde.

“Le imprese femminili motore di rilancio dell’economia” è stato il titolo dell’incontro che ha dato a Bragalini l’occasione di intervenire mettendo sotto i riflettori l’impegno portato avanti da Terziario Donna ma anche le difficoltà affrontate dalla nostra città durante la pandemia.

“Il Gruppo Terziario Donna Piacenza a poche settimane dalla sua ricostituzione nel febbraio del 2020 si è trovato nell’epicentro di questa pandemia – spiega Bragalini durante l’intervento – il territorio di Piacenza è stato uno dei primi luoghi colpiti dal virus e uno di quelli più segnati da lutti, contagi e ricoveri. Al profilarsi di quella che sarebbe poi diventata una tragedia mondiale, noi imprenditrici di Piacenza abbiamo capito che solo intensificando le nostre attività, lavorando in rete e sorreggendoci a vicenda avremmo potuto aiutarci reciprocamente a superare questo periodo durissimo”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà