Al via domani Geofluid: fino a sabato 18 Piacenza capitale del drilling & foundations

14 Settembre 2021

Alla presenza del presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, e del Sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri, apre domani a Piacenza Expo, fino a sabato 18 settembre, la 23a edizione di Geofluid, la manifestazione fieristica internazionale più importante per il settore del drilling & foundations. Oltre 250 aziende espongono le soluzioni applicative dove tecnologia e ricerca producono valide esperienze nei lavori del sottosuolo.

I settori maggiormente rappresentati tra i visitatori sono: Imprese di perforazione, di fondazioni speciali e consolidamenti, società di ingegneria, geofisica, geologia e idrogeologia. Importante l’incremento segnato per le Imprese bonifica ambientale e difesa del suolo.
L’edizione 2021 si appresta quindi ad essere momento importante per pianificare i futuri lavori nel settore delle perforazioni, delle fondazioni e dei lavori nel sottosuolo.
Geofluid 2021 aspetta gli oltre 250 espositori diretti per una edizione che vedrà coinvolto, grazie alla stagione favorevole, tutto il territorio al fine di offrire un’esperienza fieristica completa alle aziende partecipanti e ai visitatori professionali.
Piacenza Expo ha predisposto i layout espositivi e i nuovi protocolli nel pieno rispetto del distanziamento sociale e delle normative in vigore sulla sicurezza. La fiera di Piacenza ritorna finalmente ad essere luogo d’incontro, di conoscenza e di valore per le professioni tecniche.

L’accesso alla mostra è riservato ai visitatori professionali con preregistrazione gratuita sul sito www.geofluid.it e in possesso del Green Pass.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà