Mercato Europeo e “Un mare di sapori” fanno il pieno: oltre 200mila visitatori

20 Settembre 2021

Il premio più ambito è arrivato dal cielo. Che anziché acqua, ha portato il sole sulle migliaia di visitatori del Mercato europeo e di “Piacenza è un mare di sapori”.
Ben più di 200mila le persone che da venerdì a domenica hanno affollato il Pubblico Passeggio per fare un giro del mondo in 130 banchi provenienti da tanti Paesi d’Europa e non solo.
Più di 300 invece sono state le presenze alla manifestazione organizzata dal Consorzio dei salumi tipici piacentini sotto i portici di Palazzo Gotico venerdì e sabato.

“Siamo stati premiati dal tempo – fa notare con soddisfazione il presidente di Fiva Piacenza, Adriano Anselmi – era attesa pioggia per questo fine settimana e invece per fortuna abbiamo avuto praticamente solo sole”. Ma soddisfatto Anselmi lo è anche per l’organizzazione, da lui definita “eccellente”.

Seppure con numeri minori, si dicono soddisfatti anche gli organizzatori di “Piacenza è un mare di sapori”: “Di più non avremmo potuto fare dato che avevamo diverse limitazioni e regole da rispettare per garantire la sicurezza di tutti – spiega il presidente del Consorzio dei salumi Roberto Belli – in due giorni abbiamo registrato oltre 300 presenze: del resto alle cene organizzate il tetto massimo era di 180 ospiti. Poi c’erano i laboratori, le degustazioni”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà