Thé caldo, una coperta e una presenza amica: Croce rossa in aiuto ai senzatetto

17 Dicembre 2021

Il Nucleo Unità di Strada della Croce Rossa di Piacenza è sceso in campo con due mezzi e sei volontari per portare bevande calde e generi di prima necessità a persone senza fissa dimora.

I volontari si sono incontrati poco dopo le 20 di giovedì 16 dicembre nella Sede Cri di viale Malta, e dopo aver preparato contenitori termici con thé caldo zuccherato, buste di biscotti e coperte, hanno iniziato il giro delle consegne: una “carezza” che finisce tra le mani tese di chi vive per strada e, in queste gelide notti, fatica a riscaldarsi con i cartoni e quei pochi vestiti che indossa.

Nel corso della serata sono state perlustrate le zone più frequentate dai senza tetto, a partire dalla stazione ferroviaria e il quadrilatero di via Roma, via Alberoni e l’autostazione dei bus di via dei Pisoni.

Non solo senza tetto: un bicchiere di thé caldo è stato gradito anche da alcuni passeggeri infreddoliti che si trovavano in attesa nella hall della stazione ferroviaria.

L’attività dell’Unità di strada di Croce rossa Piacenza proseguirà anche nei prossimi giorni, per continuare a visitare i clochard, portando loro oltre ad una tazza di thé caldo, anche una presenza amica.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà